È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea n. L 199 del 7 giugno 2021 la decisione di esecuzione (UE) 2021/915 della Commissione del 4 giugno 2021 relativa alle clausole contrattuali tipo tra titolari del trattamento e responsabili del trattamento a norma dell’articolo 28, paragrafo 7, del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio e dell’articolo 29, paragrafo 7, del regolamento (UE) 2018/1725 del Parlamento europeo e del Consiglio.

Per assicurare un approccio coerente alla protezione dei dati personali in tutta l’Unione e la libera circolazione dei dati personali nell’UE, le norme sono state allineate tra loro.

Le clausole contrattuali tipo previste dalla Decisione di esecuzione in oggetto riguardano in particolare:

  • scopo e ambito di applicazione;
  • invariabilità delle clausole;
  • interpretazione;
  • gerarchia;
  • di adesione successiva;
  • descrizione del trattamento;
  • obblighi delle parti;
  • assistenza al titolare del trattamento;
  • notifica di una violazione dei dati personali;
  • inosservanza delle clausole e

Esse si applicano al rapporto tra titolari del trattamento e responsabili del trattamento soggetti al GDPR e tra titolari del trattamento e responsabili del trattamento soggetti al regolamento (UE) 2018/1725.

Le parti devono essere in grado di dimostrare il rispetto delle clausole.

Entrata in vigore

La decisione entra in vigore il 27 giugno 2021 (ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea).

10/06/2021