Prenderà il via dal 1° ottobre 2021 il periodo transitorio – che terminerà il 30 giugno 2022 – durante il quale gli operatori sammarinesi e quelli italiani potranno optare per la fatturazione elettronica in luogo di quella cartacea. In particolare, gli operatori dei due Paesi potranno emettere fatture elettroniche su un sistema unico transfrontaliero. Lo ha reso noto il Ministero dell’Economia e delle finanze con un comunicato stampa del 26 maggio 2021. Il sistema entrerà a regime dal 1° luglio 2022.

31/05/2021