L’Agenzia delle Entrate ha disposto un’ulteriore proroga – al 30 settembre 2021 – del termine per effettuare l’adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche e dei loro duplicati informatici. Lo ha previsto con provvedimento n. 17289 del 30 giugno 2021, poiché è ancora in corso l’interlocuzione con il Garante privacy per definire le misure di garanzia a tutela dei diritti e delle libertà degli interessati. Si tratta di una specifica funzionalità, da rendere disponibile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate, per consentire agli operatori IVA o un intermediario appositamente delegato ovvero al consumatore finale di aderire espressamente al servizio di “Consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici.

02/07/2021