Titolari di partita Iva: versamento 4° rata dell’Acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte

Versamento 4° rata dell’acconto d’imposta in misura pari al 20% dei redditi sottoposti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

Titolari di partita Iva: versamento 4° rata Irpef a titolo di primo acconto 2021 e saldo 2020

Versamento 4° rata dell’Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

IRPEF: versamento primo acconto 2021 e saldo 2020

Versamento 2^ rata dell’Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021 con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte

Versamento 2° rata dell’acconto d’imposta in misura pari al 20% dei redditi sottoposti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Titolari di partita Iva: versamento 3° rata dell’Acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata dell’acconto d’imposta in misura pari al 20% dei redditi sottoposti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%

Titolari di partita Iva: versamento 3° rata Irpef a titolo di primo acconto 2021 e saldo 2020 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata dell’Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%

Titolari di partita Iva: versamento 4° rata dell’Addizionale Regionale all’Irpef

Versamento 4° rata dell’addizionale regionale all’Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, dovuta per l’anno d’imposta 2020, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

Titolari di partita IVA: versamento 4° rata dell’Addizionale Comunale all’IRPEF a titolo di primo acconto 2021 e saldo 2020

Versamento 4° rata dell’addizionale comunale all’Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

Versamento 3° rata Addizionale Ires per i soggetti che operano nel campo della ricerca e della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata dell’addizionale all’Ires pari al 4% dell’utile prima delle imposte risultante dal conto economico qualora dallo stesso risulti un’incidenza fiscale inferiore al 19%, dovuta a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%

Addizionale IRES per gli intermediari finanziari e per la Banca d’Italia: versamento 3° rata a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata dell’addizionale IRES nella misura del 3,5% per gli intermediari finanziari, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%

Addizionale Regionale all’IRPEF: versamento

Versamento 2^ rata dell’addizionale regionale all’Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, dovuta per l’anno d’imposta 2020, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Addizionale Comunale all’IRPEF: versamento primo acconto 2021 e saldo 2020

Versamento 2° rata dell’addizionale comunale all’Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Sostituti d’imposta: versamento ritenute operate nel mese precedente

Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente

Liquidazione e versamento dell’Iva relativa al mese precedente

Liquidazione e versamento dell’Iva relativa al mese precedente

Versamento rata del saldo Iva dovuta in base alla dichiarazione annuale

Versamento 7° rata del saldo IVA relativo all’anno d’imposta 2020 risultante dalla dichiarazione annuale con la maggiorazione dell’1,98% mensile a titolo di interessi

Soggetti Ires: versamento saldo IVA 2020

Versamento 2° rata del saldo IVA relativo al 2020 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorata dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 16/03/2021 – 30/06/2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Titolare di partita IVA: versamento 4° rata del saldo IVA 2020

Versamento 4° rata del saldo IVA relativo al 2020 risultante dalla dichiarazione IVA annuale, maggiorata dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 16/03/2021 – 30/06/2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

IVA: versamento del saldo 2020

Versamento 2° rata del saldo IVA relativo al 2020 risultante dalla dichiarazione IVA annuale, maggiorato dello 0,40% a titolo di interesse per mese o frazione di mese per il periodo 16/03/2021 – 30/06/2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Titolare di partita IVA: versamento 3° rata del saldo IVA 2020 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata del saldo IVA relativo al 2020 risultante dalla dichiarazione IVA annuale, maggiorata dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 16/03/2021 – 30/06/2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%

Soggetti Ires tenuti a presentare la dichairazione IVA: versamento 4° rata del saldo IVA 2020

Versamento 4° rata del saldo IVA relativo al 2020 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorata dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 16/03/2021 – 30/06/2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

Soggetti Ires tenuti a presentare la dichairazione IVA: versamento 3° rata del saldo IVA 2020 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata del saldo IVA relativo al 2020 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorata dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 16/03/2021 – 30/06/2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%

Soggetti Ires: versamento saldo 2020 e primo acconto 2021 dell’Ires

Versamento 2° rata dell’Ires, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Soggetti Ires: versamento 4° rata a titolo di saldo 2020 e primo acconto 2021 dell’Ires

Versamento 4° rata dell’Ires, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

Soggetti Ires: versamento 3° rata a titolo di saldo 2020 e primo acconto 2021 dell’Ires con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata dell’Ires, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella

Soggetti Ires: versamento saldo 2020 e primo acconto 2021 dell’Irap

Versamento 2° rata dell’Irap, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Titolari di partita Iva: versamento 4° rata Irap a titolo di primo acconto 2021 e saldo 2020

Versamento 4° rata delI’Irap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%

IRAP: versamento primo acconto 2021 e saldo 2020

Versamento 2^ rata rata delI’Irap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,01%

Titolari di partita Iva: versamento 3° rata Irap a titolo di primo acconto 2021 e saldo 2020 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata delI’Irap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%

Soggetti Ires tenuti a presentare la dichiarazione IRAP: versamento 4° rata dell’Irap a titolo di saldo 2020 e primo acconto 2021

Versamento 4° rata dell’Irap a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,84%. Il versamento è effettuato esclusivamente dai soggetti individuati nell’articolo 24, comma 2, del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34

Soggetti Ires tenuti a presentare la dichiarazione IRAP: versamento 3° rata dell’Irap a titolo di saldo 2020 e primo acconto 2021 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento 3° rata dell’Irap a titolo di saldo per l’anno 2020 e di primo acconto per l’anno 2021, maggiorando preventivamente l’intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,51%. Il versamento è effettuato esclusivamente dai soggetti individuati nell’articolo 24, comma 2, del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34

Comunicazione liquidazioni periodiche IVA effettuate nel secondo trimestre solare precedente

Comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA effettuate nel secondo trimestre solare del 2021, da effettuare utilizzando il modello “Comunicazione liquidazioni periodiche IVA”